" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

domenica 15 maggio 2011

Col Palermo a trazione anteriore...

Ultima gara casalinga della stagione ( e forse della serie A...) per la SAMPDORIA che affronta oggi il Palermo neo finalista di Coppa Italia.
Cavasin varerà una Samp a trazione anteriore con Biabiany e Guberti esterni di centrocampo mentre in attacco rilancerà Maccarone a fianco di Pozzi; in difesa, vista l'assenza di Ziegler ( squalificato al pari di Mannini ) verrà arretrato Laczko con Volta preferito ad un Gastaldello ancora alle prese con problemi fisici.
Nel Palermo non ci saranno il portiere Sirigu e Balzaretti, infortunati: spazio quindi a Benussi e Darmian, a centrocampo il giovane Acquah sarà preferito a Migliaccio e in avanti Pastore agirà alle spalle del duo Miccoli-Pinilla.
E' una partita da vincere a tutti i costi per tenere accesa la fiammella della speranza, confidando anche che da Bari arrivino buone notizie perchè se il Lecce oggi dovesse fare bottino pieno per noi sarebbe praticamente finita...ma intanto pensiamo a battere i rosanero, augurandoci che gli uomini di Rossi abbiano già la testa alla finale di Coppa Italia, che sia la volta buona che tocchi a noi affrontare un avversario demotivato e "disposto" a lasciarci via libera come accaduto a Lecce e Cesena nelle ultime settimane anche se Miccoli, salentino doc, ha già annunciato il massimo impegno con l'intento di fare indirettamente un favore alla sua squadra del cuore...
Personalmente alla salvezza ormai non credo più e da una parte vorrei quasi che questo calvario finisse oggi, non voglio illudermi di andare domenica prossima a Roma a nutrire ancora delle chances, quelli ci aspettano col coltello tra i denti pronti ad affossarci dopo che l'anno scorso li abbiamo fatto perdere lo scudetto...comunque sia oggi voglio i 3 punti...DAI DORIA!

3 commenti:

Milannico ha detto...

Da un tifoso MILANISTA, simpatizzante della Samp e anti-genoano:

Veecchio rimbambito! Ti è piaciuto REGALARE Pazzini all'Inter pur di fare un dispetto a Gallaini?
E allora: SUUUCA!
PRENDITELO NEL CULO, VECCHIO BASTARDO!

Appello a voi tifosi della Samp: I GIOCATORI HANNO DATO IL MASSIMO! Nei loro limiti, sono stati ESEMPLARI!

Da milanista, invece di gioire per lo SCUDO, sono qui a darvi un consiglio: siete INCAZZATI NERI?
E' giusto che sia così! SIETE TIFOSI!

E allora...COLPITE IL BERSAGLIO!
SFOGATE LA VOSTRA RABBIA SUL VECCHIACCIO, non sui giocatori!!!

yashal ha detto...

Dispiace tanto. Ho tifato fino all'ultimo.

Anonimo ha detto...

ciao Andrea, volevo sapere come contattarti per proporre uno scambio link. La mia mail è refsporty4@gmail.com.

Grazie. un saluto