" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

sabato 22 gennaio 2011

Gastaldello salta la Juve

Dopo il corroborante successo in coppa Italia ai danni dell'Udinese la SAMPDORIA si rituffa in campionato affrontando a Marassi la Juventus dei tanti ex.
Non sarà della gara Daniele Gastaldello che non ha recuperato dal problema muscolare all'inguine rimediato contro i friulani, al suo posto Accardi sembra favorito su Volta.
Torna invece Zauri che riprenderà il suo ruolo di esterno destro, mentre a centrocampo gli esterni saranno Mannini e Guberti con capitan Palombo e Tissone coppia centrale, in avanti Pozzi sarà inizialmente preferito a Macheda.
Numerosissime invece le assenze in casa bianconera alle quali potrebbe aggiungersi quella di Alex Del Piero colpito da un attacco febbrile: se Pinturicchio non dovesse recuperare in extremis sarà Martinez ad affiancare Amauri, parecchi i dubbi per Del Neri negli altri reparti viste le non perfette condizioni fisiche di parecchi elementi anche se sono scontati gli utilizzi di Chiellini e Bonucci in difesa e di Krasic, Aquilani e Marchisio a centrocampo.
Partita che si preannuncia equilibrata e interessante anche per motivi "sentimentali" come il ritorno da ex di Marotta e Del Neri: si affrontano due squadre che non stanno attraversando un momento particolarmente brillante specie gli ospiti che con le due sconfitte rimediate con Parma e Napoli hanno visto allontanarsi il vertice della classifica, per noi sarà un match sul quale potrebbero pesare le fatiche di Coppa ma che al tempo stesso in caso di risultato positivo potrebbe darci un'ulteriore carica in vista dello scontro col Milan di mercoledì...
DAI DORIA !!!!!!

1 commento:

yashal ha detto...

Pareggio buono? non saprei considerando una pessima Juventus. saluti laziali