" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

sabato 16 ottobre 2010

Tutti disponibili contro i viola

Dopo la sosta riparte la Serie A e per la SAMPDORIA c'è subito la delicata sfida casalinga contro la Fiorentina dell'ex Mihajlovic.
Col recupero in extremis di Gastaldello Di Carlo avrà finalmente l'intero organico a disposizione: probabile la conferma del modulo 4-4-2 con gli unici dubbi legati a chi farà coppia con Palombo a metà campo e all'esterno sinistro con Guberti e Koman a contendersi il posto.
Ben più problemi per il tecnico viola, che in pratica dovrà rinunciare all'intero centrocampo titolare: quasi obbligata la scelta di schierare una mediana a tre formata da Donadel ( in pratica l'unico centrocampista centrale rimasto ) Santana e il recuperato Vargas mentre in avanti Cerci e il giovane talento serbo Ljajic appoggeranno l'unica punta Gilardino.
Domani conteranno solo una cosa: i 3 punti!
Mi interessa poco come: giocando male, soffrendo, con un'autorete al 100' o anche "rubacchiando", quello che importa è che si torni a vincere visto che non lo facciamo dalla prima giornata!
Affrontiamo un avversario in grandissima difficoltà ma che proprio per questo presumibilmente giocherà col coltello tra i denti, un pò come fece l'Udinese qualche settimana fa, ma niente alibi: VINCERE!...FORZA RAGAZZI !!!

3 commenti:

Júlio César ha detto...

www.sampbrasil.wordpress.com

(Traduzione di Google)

Ciao! Pagliuca, Cerezo, Lombardo, ha lasciato la sua eredità. Qui in Brasile siamo lontani da una Inter, il Milan o la Juventus quando si tratta di tifosi, ma noi siamo i più fanatici! Siamo in tutti gli angoli del paese. Già catalogato più di 1.000 tifosi. Dobbiamo continuare a comunicare con te.

Saluto blucerchiati.

Abbraccio

yashal ha detto...

Embè che belle squadre le nostre...speriamo di continuare così...saluti!

Andrea ha detto...

Grandi ragazzi!
Sapere che in Brasile c'è uno spicchio blucerchiato è fantastico!
Un abbraccio a tutti!