" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

venerdì 10 luglio 2009

Arrivano i nuovi!

La nuova Samp prende forma.
Dopo l'acquisto di Mannini, prelevato dal Napoli nell'ambito dello scambio con Campagnaro, oggi la società blucerchiata ha messo a segno ben tre colpi!
L'unico al momento ad essere stato ufficializzato è quello riguardante Luciano Zauri che arriva in prestito dalla Lazio.
Abruzzese,classe ' 78, Zauri è un esterno difensivo che può essere schierato indifferentemente a destra o a sinistra e all'occorrenza anche centrale: si tratta quindi di un elemento duttile, affidabile ed esperto dall'alto delle sue quasi 250 presenze nella massima serie condite da 5 apparizioni con la maglia della Nazionale maggiore.
Gli altri due giocatori che oggi hanno svolto il loro primo allenamento a Bogliasco sono Fernando Damian Tissone e Marco Rossi.
Il primo arriva dall'Udinese, è un argentino classe '86 ed ha esordito con i friulani in Serie A nel 2005; l'anno dopo passa all'Atalanta e nelle file degli orobici gioca due stagioni, la seconda con Del Neri allenatore. Poi il ritorno a Udine dove però un brutto infortunio lo tiene ai box praticamente per l'intera stagione.
Marco Rossi è invece un difensore nato e cresciuto a Parma e a parte una parentesi nel Modena ha sempre militato tra i ducali: nato nel 1987, fisicamente prestante ( 1,88 per 78 kg ) Rossi in serie A ha già al suo attivo 29 presenze e 2 reti.

Questo poker di acquisti nel complesso mi soddisfa: Mannini e Zauri sono due certezze, ho qualche dubbio in più su Tissone per ciò che concerne le sue condizioni fisiche, spero che la società abbia attentamente valutato il quadro clinico di questo ragazzo del quale comunque ho sempre sentito parlare molto bene per essere un centrocampista che abbina qualità e quantità.
Non conosco Marco Rossi, ma anche in questo caso le referenze sono molto positive.
C'è chi arriva ma c'è anche chi parte: e a fare le valigie ( a dire il vero un pò a sorpresa ) è Mirko Pieri. Il mancino grossetano, dopo tre stagioni tutto sommato discrete lascia la SAMPDORIA per approdare al neopromosso Livorno; sul piede di partenza anche Dessena ( destinazione Cagliari ), Mirante e Bonazzoli ( sulle sue tracce c'è la Reggina ).
Dopo questa accelerata di mercato ora si potranno cercare con più calma le ultime due pedine che presumibilmente andranno a comporre l'undici titolare: mancano ancora un esterno destro ( in pole position c'è sempre Semioli ) e un centrale difensivo, poi la nuova Samp sarà pressochè fatta.

9 commenti:

http ha detto...

Un benvenuto a tutti i nuovi, Zauri non mi ispira tanto, Tissone ne viene da un lunghissimo infortunio però ha un'ottimo piede, se ritorna quello di Bergamo sono contento e con Palombo farebbero una grande coppia, Marco Rossi non mi piace troppo però è giovane e ha buoni margini di miglioramento, spero che arrivi Semioli, da notare comunque che tutti questi arrivi sono arrivati a costo 0 praticamente, e abbiamo ancora piu di 10 Milioni da investire sugli esterni e sui centrali...

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Bè i nuovi arrivi non sono di certo nomi eclatanti ma sono comunque giocatori di una certa affidabilità, il mio timore come detto è rappresentato dalle condizioni di Tissone...dici che abbiamo ancora 10 milioni da investire sul mercato? Mi sembrano francamente un pò tantini...ciao!

http ha detto...

Anche a me Tissone non piace per quel motivo...L'Udinese poteva vendere D'Agostino e ritrovarsi in più Tissone però ha preferito darcelo...Idem Zauri, la Lazio ci paga l'intero ingaggio...Comunque i soldi ci sarebbero dato che:
Campagnaro 4 + Del Vecchio 3 + Pieri 2 + i vari Bonanni, Bonazzoli, Miglionico, Dessena...Ma dicono che Rossi arriva in COMPROPRIETà per 2 Milioni...Bah

http ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Andrea ha detto...

Io ho letto che la comproprietà di Marco Rossi ci è costata 2,5 milioni, c'è stato un giro a tre tra noi Parma e Udinese che però al momento non ho ancora ben compreso...non sapevo che per Pieri ci avessero dato 2 milioni ( davvero un ottimo affare ! ), comunque credo che alla lista della spesa bisogna aggiungere i 3 milioni per Pazzini perchè mi risulta che con i viola si sia concordato un pagamento di tre rate da appunto 3 milioni...ciao!

http ha detto...

No...Per Pazzini non dobbiamo dare niente...

Andrea ha detto...

Io sapevo di un pagamento in tre rate, può darsi che sia giò stato saldato tutto, mi suona strano però mi sembri ben informato quindi mi fido:-)
Ciao!

http ha detto...

Andrea hai msn?

Andrea ha detto...

andrond74@hotmail.com