" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 9 marzo 2009

Chi sbaglia paga...

Bologna - SAMPDORIA 3-0
Marcatore: 46' p.t.; 87' e 91' Di Vaio.
Ammonito: Stankevicius
Angoli: 12-13
Note: paganti 3.557, incasso di € 74.783; abbonati 14.860

Finisce a Bologna la mini serie positiva della SAMPDORIA: gli uomini di Mazzarri rimediano al Dall' Ara una sconfitta tanto pesante quanto immeritata e dal punteggio finale bugiardo che più bugiardo non si può...ma i blucerchiati devono prendersela solo con loro stessi per i tanti, troppi errori commessi al momento di concludere!
Il primo quarto d'ora è un dominio del Doria, con Sammarco che costringe Antonioli a due difficili interventi e con un altro paio di situazioni favorevoli non sfruttate a dovere.
Mihajlovic vede i suoi in difficoltà e corregge l'assetto tattico, la partita diventa così più equilibrata e i felsinei costruiscono un paio di buone occasioni, anche se è sempre la SAMPDORIA a farsi preferire per la qualità della manovra.
Quando il primo tempo sta per terminare arriva il vantaggio bolognese: sull'ennesimo calcio d'angolo ( in totale saranno ben 25 !) Mutarelli prolunga e Di Vaio è un fulmine a bruciare Raggi e a inzuccare in rete!
La ripresa è un monologo doriano: occasioni per Pazzini, Gastaldello ( che coglie la parte superiore della traversa ) Ziegler e Cassano che da ottima posizione manda clamorosamente alto!
Mazzarri tenta il tutto per tutto e inserisce Bellucci, la Samp manovra bene ma al momento di concludere pecca di lucidità e di un pizzico di cattiveria.
Il Bologna si difende con grande sofferenza e solo nel finale, approffittando dello sbilanciamento degli ospiti riesce a pungere in contropiede sempre con lo scatenato Di Vaio che prima calcia di poco a lato e poi, all'87' e al 91' trova addirittura modo di infilare per ben due volte l'incolpevole Castellazzi e a dare al risultato una dimensione assolutamente ingiusta!
Un vero peccato uscire a mani vuote dopo una delle migliori prestazioni esterne della stagione: consideravo questa partita una sorta di spartiacque del nostro campionato, non averla vinta ci costringe in una sorta di limbo di classifica, la speranza è che Mazzarri e i ragazzi riescano comunque a trovare gli stimoli per questo scorcio finale di torneo...

Pagelle Samp:
- Castellazzi 6: subìsce tre gol senza colpe.
- Lucchini s.v.: fuori per infortunio dopo soli 18'
18' Raggi 5: giornataccia, si fa bruciare da Di Vaio in occasione del primo gol e in generale non appare sicuro come in precedenti occasioni.
- Gastaldello 6.5: il migliore della difesa, sfiora anche il pareggio.
63' Bellucci 5.5: non riesce a dare un valido contributo in avanti.
- Accardi 5.5: cede nel finale.
- Stankevicius 5: troppe imprecisioni.
- Sammarco 6: ottimo inizio, cala un pò nella ripresa.
- Dessena 5.5: mai continuo, alterna buone cose ad errori grossolani.
- Ziegler 5: solo una bella conclusione deviata da Antonioli, poi il nulla.
83' Mustacchio s.v.
- Pieri 6: spinge e difende con discreti risultati.
- Cassano 6: inventa calcio e sforna assist a ripetizione, grave però per uno della sua classe l'errore sullo 0 -1.
- Pazzini 5.5: dopo aver segnato a raffica il Pazzo si prende una domenica di pausa, ci può stare.
All. Mazzarri 6: la squadra lotta e corre dimostrando una buona condizione fisica ma non è lucida nè concreta in avanti.

Pagelle Bologna ( 4-1-4-1 ): Antonioli 7; Zenoni 6 Terzi 6 Britos 6.5 Lanna 5.5; Volpi 6; Coelho 5.5 ( 60' Adailton 6 ) Mudingayi 6 Mutarelli 5.5 ( 53' Amoroso 6 ); Bombardini 6.5 ( 85' Valiani s.v. );
Di Vaio 8 All. Mihajlovic 6.5
Arbitro: Banti di Livorno 6.5

3 commenti:

Juan y Fer ha detto...

Hello,
Samp will have many chances to counteract this last defeat, this weekend in the game against AS Roma, cause Roma showed yesterday that its players are very tired, even exhausted...so, it can be a great opportunity for Cassano and Pazzini.
Saluti,
http://saqueneutral.blogspot.com/
(a blog about sport in English and Español)

Pep ha detto...

Juan Roma will survive the injuries and the fatigue to overcome Fiorentina and Genoa for the final champions league spot

Andrea buon lavoro Nizza blog ... .. mi collegamento di moltocalcio.

Pep Forza Roma

www.moltocalcio.com

yashal ha detto...

Peccato x la sconfitta. Adesso mangiatevi i prossimi avversari.daje