" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

giovedì 18 settembre 2008

Coppa Uefa: stasera Samp all'assalto del Kaunas

Ormai la Coppa Uefa negli ultimi anni è diventata la sorella minore della Champions League...anzi, la si potrebbe definire una pronipote di decimo grado...
Snobbata dai mass media, dagli allenatori, dagli stessi calciatori, e quindi di riflesso anche dai tifosi che di certo non stanno facendo la fila per acquistare i biglietti per questo primo turno, salvo rare eccezioni tipo Napoli...
Per Milan - Zurigo ad esempio in prevendita ne sono stati venduti appena 10mila, mentre anche Marassi stasera non presenterà il tutto esaurito, visto che i biglietti staccati al momento sono circa 15mila e di certo, al fischio d'inizio dell'arbitro Tannerq, non arriveremo alle 20mila unità.
Personalmente, il mio stato d'animo sarà diviso: il cuore mi porterà a urlare a squarciagola per questi colori, a gioire o imprecare a seconda dell'andamento della gara...ma la ragione invece, come scrivevo qualche giorno fa, mi ha già fatto trarre la conclusione che se dovessimo essere eliminati potrebbe non essere un male, anzi...questo organico non può assolutamente gestire il doppio impegno campionato/ coppa vista la sua esiguità: ovviamente piacerebbe anche a me andare avanti nella manifestazione, ma visto che, obiettivamente, la Coppa non la si potrà mai vincere, credo sia meglio essere eliminati precocemente per poter avere così la possibilità di concentrarsi maggiormente sul campionato.

Passando agli aspetti tecnici di questa partita, Mazzarri stasera proporrà la stessa formazione che ha affrontato domenica scorsa la Lazio, con le uniche varianti rappresentate dalle presenze di Stankevicius che rileverà l'infortunato Padalino e di Bonazzoli al posto di Delvecchio: un attaccante di peso per dare una mano a Cassano quindi, apparso piuttosto isolato nei primi due match di campionato.

Il Kaunas è una squadra da prendere con le molle, sia perchè nei preliminari di Champions ha eliminato i Rangers Glasgow ( finalisti Uefa lo scorso anno ) e sia perchè rappresenta una realtà emergente dello scenario calcistico europeo, ossia quella Lituania capace, nei recenti incontri per le qualificazioni ai prossimi campionati del Mondo ,di battere nettamente Romania e Austria...
Nonostante il mio stato d'animo diviso canterò
FORZA SAMPDORIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

3 commenti:

yashal ha detto...

Voglio più italiane possibili vincenti nelle coppe ke contano quindi forza fiore ma anke forza milan e napoli.ciao

Entius ha detto...

In bocca al lupo per questo esordio europeo e... FORZA SAMP

Andrea ha detto...

yashal furbacchiona che non sei altro, scommetto che vuoi che le italiane vadano avanti in coppa così avranno più partite da fare, si stancheranno e in campionato ne risentiranno a vantaggio della tua Lazio :-)