" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 6 aprile 2009

Lo specchio di una stagione...

SAMPDORIA - Napoli 2-2
Marcatori: 26' Palombo; 44' Zalayeta; 63' Palombo; 92' Denis
Ammoniti: Palombo, Campagnaro, Amodio, Santacroce, Rinaudo, Contini.
Angoli: 6-3
Note: spettatori paganti 1.411, incasso di € 26.230; abbonati 20.038

Ennesima occasione sprecata da parte della SAMPDORIA che si fa raggiungere in pieno recupero dal Napoli e dice addio ad ogni speranza di rientrare in zona Uefa.
Una sfida, quella contro i partenopei, che riassume il tribolato campionato dei blucerchiati, nel quale oltre ad errori singoli e di squadra si aggiungono evidenti torti arbitrali!
Il "fenomeno" di giornata stavolta è il signor Tagliavento di Terni, che è riuscito nell'incredibile "impresa" di non espellere il già ammonito Santacroce, reo di una evidente e plateale trattenuta ai danni di Cassano: il Napoli avrebbe giocato buona parte della ripresa in inferiorità numerica e con ogni probabilità si sarebbe vista un'altra partita...
Ma come mio solito non voglio soffermarmi sul singolo episodio, per quanto decisivo possa essere stato e preferisco analizzare il match per il gioco espresso e la Samp di ieri non mi è piaciuta per niente: lenta e agonisticamente molle, la squadra di Mazzarri ha faticato non poco a creare gioco e la mia sensazione è che la sosta ci abbia fatto non male ma malissimo!
Probabilmente è una questione anche di stimoli: ormai la testa è alla sfida di Coppa Italia contro l' Inter ed evidentemente il campionato ormai interessa poco o nulla.
Peccato, perchè nelle ultime quattro partite potevamo raccogliere minimo 10 punti e invece, pur affrontando squadre decimate da squalifiche e infortuni come il Napoli salito ieri a Marassi ne abbiamo fatti solo la metà, compromettendo completamente la possibilità di dare ancora un senso alla nostra classifica.
Onore comunque alla squadra di Donadoni, che ha giocato con grande impegno e determinazione meritando la divisione dei punti...

Pagelle Samp:
- Castellazzi 6.5: incolpevole sui gol, decisivo in un paio di uscite.
- Campagnaro 6.5: sembra finalmente tornato sugli ottimi livelli del girone d'andata dello scorso torneo.
- Lucchini 6: prestazione senza incertezze.
- Accardi 6.5: forse il migliore della difesa, e forse non è un caso che uscito lui si prenda il gol del 2-2...
81' Gastaldello 5.5: un bel salvataggio su Denis ma poi si fa travolgere ( fallosamente? ) dallo stesso argentino ed è il pareggio.
- Raggi 6: non sfigura nell'inedito ruolo di esterno destro anche se è lui a perdere Zalayeta in ocassione dell' 1-1.
59' Padalino 6: è autore di qualche buona iniziativa.
- Sammarco 5: ci risiamo! Sembrava rinato, la sosta ha restituito il mediocre centrocampista purtroppo visto per gran parte della stagione.
75' Delvecchio s.v.
- Palombo 6.5: prima doppietta in carriera e primi gol stagionali proprio in una partita nella quale non brilla.
- Franceschini 5.5: generoso come sempre ma commette troppi errori.
- Pieri 5.5: non riesce mai ad arrivare sul fondo.
- Pazzini 6.5: marcatissimo e spesso picchiato, si batte comunque come un leone.
- Cassano 6: più in terra che in piedi ( tacchetti sbagliati ), non è certo stata la sua miglior partita.
All. Mazzarri 5.5: alla vigilia aveva parlato di una Samp agguerrita e vogliosa di vincere, io non l'ho vista.

Pagelle Napoli ( 3-5-2): Navarro 5; Santacroce 6 P. Cannavaro 6 ( 36' Rinaudo 6 ) Contini 6; Grava 6 ( 81' Denis 7 ) Pazienza 6.5 Amodio 5.5 ( 72' Bogliacino s.v. ) Hamsik 6 Mannini 6; Zalayeta 6.5 Pià 5.5 All. Donadoni 6.5
Arbitro: Tagliavento di Terni 4.5

1 commento:

yashal ha detto...

Siamo più o meno nella stessa barca, tragica situazione per due squadre che per il loro nome meritano ben altre posizioni...ciao