" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 16 febbraio 2009

Un punto d'oro con le tre c...

Juventus - SAMPDORIA 1-1
Marcatori: 10' Pazzini; 62' Amauri
Angoli: 9-2
Ammoniti: Nedved, Legrottaglie, Franceschini, Gastaldello
Note: paganti 4.621, incasso di € 152.370; abbonati 18.445

Grazie alle tre c ( cuore, carattere e...fortuna ) la SAMPDORIA ottiene un insperato pareggio in casa della Juventus: un punto d'oro, che tiene a debita distanza la squadra dalla zona retrocessione e che fa tanto morale in vista del ciclo di ferro che vedrà impegnati gli uomini di Mazzarri già da mercoledì quando riprenderà la Coppa Uefa.
Partono forte i bianconeri che sfiorano il vantaggio con Nedved e Del Piero ma è la Samp al suo primo affondo a passare: meraviglioso assist di Cassano per Pazzini che a tu per tu con Buffon lo trafigge con preciso destro.
La reazione della Juve è più rabbiosa che ragionata, tuttavia le azioni pericolose non mancano e Castellazzi prima è bravissimo in uscita bassa su Amauri poi fortunato quando è salvato dai montanti sulle conclusioni dello scatenato Nedved.
I blucerchiati non stanno a guardare e cercano di pungere in contropiede, clamorosa l'occasione che Cassano spreca al 44' tentando un impropabile assist invece di provare la conclusione a rete.
Nella ripresa blucerchiati subito vicinissimi al raddoppio: tiro cross di Cassano deviato da Molinaro, traiettoria che scavalca Buffon ma palla che coglie il palo.
Nel frattempo Ranieri ha inserito Giovinco ed è proprio la "formica atomica" a confezionare il giusto pareggio al 62' con un bel cross sul quale si avventa Amauri che gira imparabilmente in rete. La Samp, che nel frattempo ha perso per infortunio Gastaldello ( poi ad uscire per problemi fisici saranno Raggi e Cassano ) sbanda e sono ancora i pali a salvarla dalla capitolazione: nella circostanza davvero sfortunato Del Piero che su punizione coglie prima la traversa e po il palo!
Ma gli uomini di Mazzarri hanno il merito di non perdere mai la testa e, pur soffrendo e sbuffando, reggono l'urto dei bianconeri fino al termine.
Una partita nella quale gli episodi ci hanno davvero girato bene, non solo per i pali ma anche ad esempio in occasione del nostro gol: solitamente è la Samp a subìre al primo affondo, invece una volta tanto i cinici e gli spietati siamo stati noi.
Mi è piaciuta la compattezza e la lucidità dei ragazzi che anche nei momenti di maggior affanno sono riusciti a rimanere uniti e ordinati: peccato per i soliti infortuni, ormai una costante di ogni partita, per fortuna che non sembra trattarsi di nulla di grave...

Pagelle Samp:
- Castellazzi 7: bravissimo su Nedved e Amauri, sempre sicuro.
- Stankevicius 7: operato in settimana per una frattura alla mano, sfodera ugualmente un partitone.
- Gastaldello 6: si fa tagliare fuori in un paio di circostanze, ma per il resto fa il suo.
71' Ferri 6: contribuisce a respingere gli ultimi assalti bianconeri.
- Raggi 7: pur fuori ruolo e al rientro da un infortunio gioca alla grande, evita ad Amauri un gol fatto, peccato per il nuovo k.o.
58' Da Costa 5.5: all'esordio con la Samp, si fa bruciare da Amauri in occasione del gol del pareggio.
- Padalino 5.5: conferma i suoi limiti in fase difensiva e combina poco in attacco.
- Sammarco 5.5: qualche svarione di troppo
- Palombo 7: un'altra prova maiuscola di Angelino, imprenscindibile per questa Samp.
- Franceschini 6: anonimo nel primo tempo, cresce nella ripresa.
- Pieri 6: limita un brutto cliente come Camoranesi, fa su e giù per la fascia con buona continuità.
- Pazzini 6.5: un'occasione, un gol, tanto movimento e generosità. già 4 gol in 6 gare, la sua avventura in blucerchiato non poteva cominciar meglio.
- Cassano 6.5: l'assist per Pazzini è da urlo, fa il "sombrero" a Molinaro ma invece di calciare a rete tenta l'assist, esce per un problema ad un polpaccio.
76' Ziegler : s.v.
All. Mazzarri 6: finalmente fortunato

Pagelle Juventus ( 4-4-2 ) Buffon s.v.; Grygera 5.5 Mellberg 5.5 Legrottaglie 6 Molinaro 6; Camoranesi 5.5 ( 69' Marchionni s.v. ) Poulsen 5 ( 46' Giovinco 6.5 ) Tiago 5.5 ( 89' Marchisio s.v. ) Nedved 7; Amauri 6.5 Del Piero 6 All. Ranieri 6
Arbitro: Orsato di Schio : 7

4 commenti:

Entius ha detto...

Grande Samp. Per poco non faceva il colpaccio...

www.calciorum.blogspot.com

Rino Scialò ha detto...

Bel pareggio che vale molto più di un punto. Complimenti alla Samp!

francescomisc ha detto...

Strana questa squadra che non merita assolutamente la classifica attuale.
un saluto nerazzurro
"Quelli che l'Inter..."

yashal ha detto...

Sono pienamente d'accordo con il tuo titolo..un vero punto d'ORO. ciao