" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 11 gennaio 2010

Samp e Castellazzi, k.o. per due...

Napoli - SAMPDORIA 1-0
Marcatore: 71' Denis
Ammoniti: Campagnaro, Gargano, Zauri, Ziegler.
Angoli:5-3
Note: spettatori paganti 40.692, incasso di € 802.208.50; abbonati circa 17.000

Ennesima sconfitta esterna della stagione per la SAMPDORIA, la sesta consecutiva!
Un k.o. diverso dai precedenti cinque che ben poco spazio a recriminazioni avevano lasciato: ieri la squadra ha lottato e prodotto un discreto calcio, non sfigurando affatto nei confronti del lanciatissimo ma opaco Napoli...in definitiva un pareggino ce lo saremmo anche meritato ma è un periodo nel quale anche il minimo episodio ci gira storto e ci punisce aldilà dei nostri limiti e demeriti.
Primo tempo equilibratissimo, con un'occasione per parte e una Samp che si faceva preferire per la qualità della manovra anche se in avanti mancava d'incisività.
Poi a inizio ripresa il Napoli spingeva sull'acceleratore e dopo aver costruito un paio di buone occasioni colpiva con Denis, bravo ad anticipare sia Zauri che l'incerto Fiorillo, subentrato a inizio ripresa all'infortunato Castellazzi.
Subìto il gol abbiamo reagito, ma più col cuore e coi nervi che col gioco: un paio di punizioni di Palombo facevano la barba al palo, le conclusioni di Cassano e Poli regalavano qualche brividio ai tifosi partenopei, ma la sensazione di poter pareggiare non l'ho mai avuta perchè in questo momento facciamo una fatica tremenda in fase di finalizzazione, come testimoniano i soli due gol realizzati nelle ultime sei partite.
Oltre all'amarezza per la sconfitta c'è anche preoccupazione per l'infortunio di Castellazzi: sembrava una cosa banale, invece il nostro portierone ha riportato una distorsione al ginocchio con interessamento dei legamenti, i tempi di recupero salvo complicazioni sono stimati in circa 45 giorni.
Una tegola che ci priva del nostro miglior elemento e che ora apre una falla non da poco: Fiorillo al momento appare improponibile in serie A e Guardalben è un'incognita, si parla di un possibile arrivo in prestito di Storari dal Milan...

Pagelle Samp:
- Castellazzi 6: una bella uscita su Maggio, poi l'infortunio.
50' Fiorillo 4,5: due uscite da brivido, una bella parata su Maggio e poi la decisiva incertezza che costa la sconfitta: non è assolutamente pronto per la massima serie, deve maturare in categorie inferiori, una scelta che avrebbe dovuto essere già stata fatta in estate...
- Zauri 5,5: non aveva demeritato, ma si fa anticipare da Denis in occasione del gol partita.
- Gastaldello 6: prestazione senza sbavature.
- Lucchini 6: vedi sopra, in questa Samp merita il posto da titolare.
- Ziegler 6: molto bene nel primo tempo, fatica di più nella ripresa.
- Semioli 5,5: gli capita sul destro l'occasione migliore ma Aronica salva, generoso ma ancora lontano dalla forma migliore
78' Pozzi: s.v.
- Palombo 6: sfiora il gol con due belle punizioni, come al solito meglio in fase di rottura che d'impostazione.
- Poli 7: un'altra eccellente prestazione, deve solo migliorare in fase conclusiva e d'inserimento.
- Mannini 5,5: nel primo tempo si rivede a tratti il brillante tornante d'inizio stagione, calo pauroso nella ripresa.
79' Padalino: s.v.
- Cassano 6: qualche bella giocata, a volte eccede in leziosismi ed è poco concreto.
- Pazzini 4,5: ma che gli è capitato? Gli arriveranno anche poche palle giocabili, ma ormai non riesce più a liberarsi dalle marcature avversarie, forse condizionato dalle voci di mercato?
All. Del Neri 5.5: Samp diversa, più viva, ma non basta...

Pagelle Napoli ( 3-4-2-1 ): De Sanctis 6; Campagnaro 6 P.Cannavaro 6,5 Grava 6,5: Maggio 6 Pazienza 6 Gargano 6,5 Aronica 6,5; Hamsik 5 Lavezzi s.v. ( 22' Denis 7 ); Quagliarella 5,5 ( 90' Cigarini s.v.) All. Mazzarri 6
Arbitro: Rizzoli di Bologna 6,5

3 commenti:

Bianco Su Nero ha detto...

azz mi spiace per castellazzi! è veramente uno dei vostri migliori!
anche noi sappiamo bene cosa vuol dire il proprio portiere titolare fuori per più di un mese, specialmente se è una colonna portante della squadra..

yashal ha detto...

Un pò una involuzione rispetto all'inizio di stagione...ancora però non capisco i motivi. Pazzini quasi assente e cassano poco e niente..ma perchè?

saluti

Andrea ha detto...

Domande alle quali nessuno riesce a dare una risposta cara yashal, personalmente sono dell'idea che Del Neri abbia pesanti responsabilità su questa nostra profonda crisi...ciao!