" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 5 novembre 2012

Notte fonda...

SAMPDORIA - Atalanta 1-2
Marcatori: 2' Bonaventura; 53' Maresca; 76' De Luca

SAMPDORIA: Romero 5,5 De Silvestri 5 Gastaldello 5,5 Rossini 5 Castellini 5; Soriano 5 Maresca 6,5 ( 65' Obiang 6 ) Poli 6 ( 70' Tissone 5,5 ); Eder 5,5 Maxi Lopez 5 Estigarribia 4,5 ( 77' Icardi 6,5 )   All. Ferrara 4,5

Atalanta ( 4-4-1-1 ): Consigli 6; Raimondi 7 Stendardo 7 Manfredini 6,5 Peluso 6; Schelotto 6 Cigarini 6,5 Carmona 6 ( 83' Biondini s.v. ) Bonaventura 7 ( 73' De Luca 7 ); Moralez 6,5 ( 82' Brivio s.v. ); Denis 6,5   All. Colantuono 7

Arbitro: Russo di Nola 5,5
Ammoniti: Estigarribia, Gastaldello, Soriano, Raimondi, Peluso, Consigli, De Luca, Carmona
Angoli: 6-2
Note: spettatori paganti 1.446, incasso di € 24.575; abbonati 20.059


E' notte fonda per la SAMPDORIA che contro l'Atalanta subisce la sesta sconfitta consecutiva, un tristissimo record "infilato" già nella stagione 2005/2006...
Ottanta secondi scarsi e gli ospiti sono già in vantaggio: scolastico quanto efficace scambio sulla destra tra Schelotto e Raimondi, cross di quest'ultimo, De Silvestri si fa bruciare da Bonaventura che deposita in rete da pochi passi...Per il già tremebondo Doria è un' autentica mazzata!
Il primo tempo è morticante, imbarazzante e chi più ne ha più ne metta: la Samp appare slegata, disorganizzata, senza idee e senza uno straccio di gioco, anche da un punto di vista atletico gli uomini di Ferrara sono in difficoltà e se si va al riposo sotto solo di una rete è perchè l'Atalanta, assoluta padrona del campo, sbaglia troppo in fase conclusiva ( da rilevare che viene annullato un gol a Denis per un fuorigioco che non c'è e che lo stesso centravanti argentino coglie il palo intorno al quarto d'ora ).
La ripresa non sembra proporre sostanziali novità, i blucerchiati fanno una fatica tremenda a costruire azioni da gol...
Ma l'episodio è sempre dietro l'angolo e stavolta premia la Samp: da azione da calcio d'angolo Soriano va alla conclusione ( probabilmente la prima nello specchio della porta...), Consigli para, la sfera s'impenna e Maresca s'inventa una meravigliosa rovesciata che vale il pareggio!
E' il gol che sembra sbloccare in parte i padroni di casa che ora paiono più vivi, più dinamici nel pressare gli avversari...ma è un fuoco di paglia perchè l'Atalanta quando affonda è sempre minacciosa...
Colantuono la partita vuole vincerla e al 73' inserisce un attaccante, De Luca: ed è proprio l'Under 21, che già andò a segno contro la SAMPDORIA nella finale d'andata dei play off di B quando militava nel Varese a deviare in rete da pochi passi un traversone di Denis.
Quanto meno stavolta la Samp reagisce, con la forza dei nervi ma reagisce...
Ferrara butta nella mischia Icardi e il giovane argentino riesce a creare più pericoli lui che Maxi Lopez ed Eder in tutta la gara...dapprima un suo colpo di testa viene respinto con affanno da Consigli poi una conclusione a botta sicura è incredibilmente respinta sulla linea dall'ex Stendardo...
Insomma alla fin fine si poteva strappare anche un pareggio che avrebbe però troppo penalizzato l'Atalanta e forse nascosto i tanti, tantissimi problemi che affliggono questa Samp...
Non sembra più funzionare nulla, la squadra che pur senza entusiasmare nelle prime 6 giornate sembrava essere davvero tosta ha lasciato il posto a un gruppo spaurito e che oltre alle già note carenze in fatto di gioco ora appare svuotato anche dal punto di vista atletico e caratteriale ed è forse questo l'aspetto che maggiormente preoccupa...
La società si è affrettata a riconfermare la fiducia a Ferrara, anzi a definirlo addirittura intoccabile, ma ci si chiede questa "sacralità" del tecnico napoletano quanto potrà durare...
Ora arrivano Palermo e poi il derby: intoccabilità o meno, qualora si fallissero anche questi due appuntamenti qualcosa si dovrà inevitabilmente cambiare...

6 commenti:

yashal ha detto...

E' una Samp senza idee quella che ho visto giocare ieri. Decisamente la partita più interessante della domenica, un vero spreco. Avete perso l'ennesima occasioni di ripartire.
Io dico che molte colpe sono di un tecnico senza grandi doti. Ma sarà o no esonerato?

saluti biancocelesti

Andrea ha detto...

Cioè fammi capire, non ti sei vista la tua Lazio?:-)
Cmq hai ragione, tu che segui il blog ti ricorderai che ho avuto fin da subito perplessità su Ferrara e purtroppo i fatti stanno confermando le mie nefaste sensazioni estive...
Secondo me il crocevia sarà il derby, se lo perde lo cacciano o quantomeno sarà lui a dimettersi...

yashal ha detto...

Lo sapevo che mi domandavi della Lazio :)
No, non so se hai sentito che ha preso 4 gol? Al secondo ho capito l'andamento ed ho visto diretta gol e principalmente andava Samp-Ata.
Io pure ho perplessità sul nostro derby. Potrà andare bene e allora sembrerà tutto a posto (per la prossima settimana) potrà andare male e allora inizierà la solita crisi da mezze classifica. Incrociamo le dita. saluti

Vincenzo ha detto...

Mi sa che ferrara salta eh. Non ha mai brillato in panchina e lo sta dimostrando ancora una volta. Troppe sconfitte consecutive in questo inizio di stagione.

Wilo ha detto...

Salve, sono Wilo, il webmaster di un blog di pronostici calcistici.

Vorrei fornire la possibilità ai miei numerosi visitatori di potersi informare attraverso dei canali di informazione alternativa...come il vostro "blog", ad esempio.

Se siete interessati ad uno scambio link, vi invito a visitare il mio blog: www.1x2calcio.blogspot.it

Per contattarmi usate questo stesso indirizzo e-mail.

Grazie e buon lavoro.

Wilo

Anonimo ha detto...

fiajolnsn okjxgcgij dlgegqwch [url=http://www.discount-uggboots.info]ugg clearance[/url] tfxfotdqw wuzliosyr sljxpgoja mdpjdsupk fdifzutrm [url=http://www.discount-uggboots.info]ugg sale[/url] uedmyesox suhkdtdpl bgfouxkmp on [url=http://www.discount-uggboots.info]www.discount-uggboots.info[/url] etdcsygqb kuxpfgcpo xwszddlxt irmjowgcq
[url=http://discountuggbootsoutletscheapsaleonline.webstarts.com]ugg clearance[/url] pmjhfobqc zszsincgq wulxikbpb [url=http://discountuggbootsoutletscheapsaleonline.webstarts.com]ugg sale[/url] vpjdiqzne ppjkocdfo vwcmadbvt gvkkcbdpk iqrpowlyj on [url=http://discountuggbootsoutletscheapsaleonline.webstarts.com]discountuggbootsoutletscheapsaleonline.webstarts.com[/url] jxsnxrhzk zxpfbqztb nroncvmoa hhaqmkamb
Related articles:
http://www.veloster.org/forum/newreply.php?do=postreply&t=546
http://www.elblogdebinario.com/2010/08/01/en-el-concierto-de-daniel-f-en-la-feria-del-libro/http:%2f%2fdiscountuggbootsoutletscheapsaleonline.webstarts.com
http://uvelicheniegrudi.ru/forum/index.php?act=post&do=reply_post&f=3&t=217421