" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 24 settembre 2012

Beffa evitata...

SAMPDORIA - Torino 1-1
Marcatori: 69' rig. Bianchi; 84' rig. Pozzi

SAMPDORIA: Romero s.v.; Berardi 6 Gastaldello 6,5 Rossini 6 Costa 5; Munari 5,5 ( 72' Pozzi 6 ) Maresca 6,5 Obiang 6 ( 63' Soriano 5,5 ); Krsticic 6 Maxi Lopez 6 Estigarribia 5 ( 82' Eder 6,5 )   All. Ferrara 6

Torino ( 4-2-4 ): Gillet 7; Darmian 6 Glik 5 Ogbonna 6,5 Masiello 6; Vives 6 ( 82' Brighi s.v. ) Gazzi 6; Cerci 6 Meggiorini 6 Bianchi 6 ( 74' Sgrigna s.v. ) Santana 5,5 ( 83' Stevanovic s.v. )
All. Ventura 6

Arbitro: Calvarese di Teramo 5
Ammoniti: Krsticic, Maxi Lopez, Soriano, Gastaldello, Meggiorini, Ogbonna, Glik, Darmian.
Angoli: 6-9
Note: spettatori paganti 3.806, incasso di € 65.095; abbonati 20.053


Non riesce il poker di vittorie alla SAMPDORIA che si fa bloccare sul pareggio da un rognoso Torino, confermatosi squadra che storicamente crea grattacapi ai blucerchiati...
Prima mezz'ora bloccatissima: Samp e Toro quando si difendono lo fanno con 10 uomini e trovare un pertugio è pressochè impossibile; l'unica emozione nasce da un pasticcio di Glik che si fa soffiare palla da Maxi Lopez, l'argentino s'invola ma a tu per tu con Gillet calcia addosso al portiere belga...
Ma gli ultimi 10' sono un vero e proprio assalto dei ragazzi di Ferrara, guidati da un superlativo Maresca: è proprio il centrocampista ex Malaga a centrare la traversa su punizione ( ed è già la seconda dopo quella colta contro il Siena ) sulla ribattuta conclusione di Berardi e tocco di Maxi Lopez in rete ma in evidente fuorigioco...
Ci prova poi Estigarribia ( opaca la sua prestazione ) e sul finire della prima frazione è Gastaldello a saggiare i riflessi di Gillet...
L'inizio di ripresa ricalca quello del primo tempo: poco gioco e spezzettato, il ciò favorito anche dalla a dir poco discutibile gestione dei cartellini di Calvarese...
Il Torino, che aldilà del farlocco 4-2-4 è squadra che definirei quasi catenacciara dalle parti di Romero non si vede praticamente mai ma quando lo fa riesce a ottenere un netto calcio di rigore grazie a un bello spunto di Cerci che salta Costa e viene poi abbattuto da Soriano ( nell'occasione entrambi ingenui...). Dal dischetto Bianchi non sbaglia.
La Samp sembra accusare il colpo, i granata in contropiede si fanno minacciosi in un paio di circostanze: Ferrara getta nella mischia prima Pozzi e poi Eder e saranno proprio loro due a confezionare il sacrosanto pareggio...
Il brasiliano viene atterrato da Glik, penalty indiscutibile che Nicola trasforma nonostante il tocco di Gillet...
E sarà l'estremo difensore degli uomini di Ventura l'assoluto protagonista del convulso finale: prodigiosi i suoi interventi sulle conclusioni di...Ogbonna e di un indiavolato Eder il cui ingresso in campo è stato senza dubbio decisivo avendo combinato più lui in un quarto d'ora scarso che Estigarribia in 80'...
Romero al limite del senza voto, Gillet migliore in campo: credo che ciò possa sintetizzare al meglio quanto si è visto ieri a Marassi...
In definitva però un pareggio che si può accettare, perchè se da una parte c'è il rammarico per non aver ottenuto quel successo che nel complesso avremmo meritato dall'altra c'è il sospiro di sollievo per aver evitato a pochi minuti dal termine quella che sarebbe stata una beffa...e la sensazione che quella col Toro fosse una di quelle classiche gare nelle quali tutto gira storto e rimani con un pugno di mosche in mano aleggiava forte...
Quindi teniamoci questo punticino e soprattutto la prestazione nel complesso più che discreta dei ragazzi che hanno dimostrato di avere un grande carattere...
E ora all'Olimpico contro la Roma, senza paura...

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Di questa nuova Samp mi piace molto Obiang, non lo conoscevo e mi sta davvero impressionando!

yashal ha detto...

9 punti, lo sapevo che sareste tornati alla grande.
:)