" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

domenica 9 gennaio 2011

Arriva la Roma: Macheda pronto al debutto

Tocca alla SAMPDORIA aprire l'ultima giornata del girone d'andata, ospitando nel lunch match la Roma di Ranieri.
Sarà l'esordio con la maglia blucerchiata per Federico Kiko Macheda, appena prelevato in prestito dal Manchester United: l'attaccante romano potrebbe addirittura giocare dal 1' visto che Pazzini è fermo da due giorni a causa della febbre, per il resto l'undici iniziale non dovrebbe presentare sostanziali modifiche rispetto alla gara di Palermo anche se non sono da escludere gli inserimenti di Koman e Poli per Mannini e Tissone.
Nella Roma non ci saranno Taddei e Pizarro mentre per scelta tecnica non è stato convocato Adriano; qualche dubbio per Ranieri, specie a centrocampo viste le non perfette condizioni di De Rossi che potrebbe essere rilevato da Greco, gli altri ballottaggi riguardano Simplicio/Perrotta e, in difesa, Burdisso/Juan, in attacco Menez dietro le punte Vucinic e Borriello con Totti in panchina.
Gara assai delicata per noi, dopo la batosta di Palermo è necessaria una reazione di carattere e di orgoglio: la Roma, nonostante la rocambolesca e fortunata vittoria contro il Catania è comunque lanciatissima in classifica ed è formazione che quando è concentrata può mettere sotto chiunque grazie soprattutto a un reparto offensivo tra i più forti del campionato...
Sarà perciò durissima, anche perchè i giallorossi potrebbero giocare con motivazioni particolari visto che lo scorso aprile, battendoli all'Olimpico di fatto li abbiamo sfilato lo scudetto: ma dipenderà ovviamente anche da noi, dovremo necessariamente ritrovare quello spirito che rendeva Marassi un fortino inespugnabile...FORZA RAGAZZI !!!!!

5 commenti:

yashal ha detto...

Macheda mi sarebbe piaciuto alla Lazio. Da vero tifoso laziale avreb fatto buone cose. Cmq oggi c'è la Roma...forza ragazzi, forza Chicco Macheda.

Antonio ha detto...

Che dire Andrea, trovare in Juan un alleato del genere è importante, ma avete fatto una gran partita.

L'innesto di Macheda può essere decisivo per il vostro campionato, e volevo chiederti cosa ne pensi di Marilungo, visto che si danna l'anima ma non la butta dentro neanche per sbaglio. E' da serie A?

Andrea ha detto...

Marilungo sta deludendo un pò tutti Antonio, dopo quel che aveva fatto vedere due anni fa con Mazzarri e soprattutto la passata stagione a Lecce ci si attendeva la sua esplosione, a mio parere sta forse pagando un pò di pressione psicologica dopo essere in pratica stato designato come sostituto di Cassano, si vede che non è tranquillo ma personalmente in questo ragazzo continuo a credere...ciao!

C'èSolol'Inter ha detto...

Ciao Andrea, finalmente ritrovo un pò di tempo per "girar per blog" e con piacere ritrovo il tuo in una domenica in cui la rimonta contro la roma ha entusiasmato anche me!
Buono l'arrivo di Macheda, il giovane è di talento e promette bene!
Un saluto, a presto
ciao, Sergio.

Andrea ha detto...

Ciao Sergio grazie per la visita, ma che avete combinato al vostro blog?
Non riesco più a postare...ciao!