" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 2 agosto 2010

Sconfitta di rigore

Seconda amichevole europea e seconda sconfitta per la SAMPDORIA, anche se stavolta i blucerchiati cedono solo ai calci di rigore contro i padroni di casa dell' Espanyol.
Con il rientro dei nazionali ( apparsi per la verità piuttosto imballati ) Di Carlo ha potuto schierare quella che ad oggi può essere considerata la formazione titolare con l'eccezione di Padalino preferito a Franco Semioli che solo venerdì ha ricevuto l'ok dai medici per poter riprendere a pieno regime l'attività agonistica.
La gara, che di amichevole ha avuto ben poco ( parecchi sono stati gli scontri anche violenti ) non ha fornito particolari indicazioni, più che altro è servita per far mettere nelle gambe dei giocatori altri minuti e a far crescere la loro condizione atletica in vista del play off di Champions League, distante ormai solo una quindicina di giorni...
Da segnalare l'infortunio di Curci dopo neppure un quarto d'ora di gioco: l'ex senese ha rimediato una forte contusione alla coscia destra in un fortuito scontro con Osvaldo ed è stato sostituito da un Fiorillo apparso finalmente convinto e brillante ed autore di un paio di pregevoli interventi.
Proprio sul fronte dei portieri si registra l'unica novità del fin troppo immobile mercato doriano: manca infatti solo l'annuncio ufficiale per Da Costa, estremo difensore brasiliano, classe '83, prelevato dall'Ancona; sarà l'ex numero uno dei dorici il vice Curci, mentre Fiorillo andrà a fare esperienza in serie B.
Ora altre due amichevoli nello spazio di 48 ore per Palombo e compagni, che giovedì affronteranno a Moena l' Alto Adige neopromosso in Prima Divisione e sabato voleranno in Germania a sfidare il Colonia della stella Lukas Podolski.

3 commenti:

Alessio ha detto...

salve ho trovato il suo blog molto interessante volevo sapere se le andava di scambiarci le nostre url per pubblicizzarci, il mio blog lo trova qui http://seriea-2010.blogspot.com/ se gentilmente mi puo rispondere alla seguente mail alexus19@hotmail.it ^^

Alessio ha detto...

salve ho trovato il suo blog molto interessante volevo sapere se le andava di scambiarci le nostre url per pubblicizzarci, il mio blog lo trova qui http://seriea-2010.blogspot.com/ se gentilmente mi puo rispondere alla seguente mail alexus19@hotmail.it ^^

Andrea ha detto...

Dammi pure del tu:-)...per me va bene ciao!