" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 9 agosto 2010

L'analisi...

Con la sconfitta per 2-0 rimediata a Colonia ( la terza consecutiva in altrettanti test contro squadre europee ) la SAMPDORIA ha concluso il lungo ritiro di Moena: da domani la squadra proseguirà la preparazione nel quartier generale di Bogliasco in vista del play off di Champions League.
Visto l'approssimarsi del grande evento, provo ad analizzare l'attuale organico blucerchiato cercando di inviduare sia i punti di forza che quelli deboli.

PORTIERI - Purtroppo in questo delicato ruolo l'indebolimento sembra evidente: la scorsa stagione Castellazzi prima e Storari dopo furono due autentici baluardi, al loro posto è arrivato Curci che personalmente non mi è mai piaciuto e non sembra essere quell'estremo difensore in grado di garantire una certa costanza di rendimento e che dà sicurezza all'intero reparto arretrato...anche il suo vice Da Costa, brasiliano prelevato dall'Ancona, non ispira una gran fiducia anche se ammetto di non conoscerlo granchè...

DIFENSORI - Rispetto all'ultimo campionato non c'è più Zauri, elemento di grande esperienza ed affidabilità, a sostituirlo il dir poco altalenante Stankevicius o Cacciatore, ragazzo che non sembra quantomeno ancora pronto per essere titolare...come rincalzi sono arrivati i due migliori difensori centrali dello scorso torneo di B ossia Volta e Rossini che, assieme ad Accardi danno comunque sufficienti garanzie, certo che se arrivasse un terzino destro più affidabile sarebbe meglio...

CENTROCAMPISTI - Il reparto è rimasto praticamente lo stesso, è certamente migliorata la qualità a livello di riserve con gli arrivi di Koman e Dessena, l'unico neo è che un pò tutti non sembrano avere grande confidenza col gol...

ATTACCANTI - Sulla carta qui siamo forti, anzi fortissimi! Cassano e Pazzini formano una coppia che tutti ci invidiano, alle loro spalle Pozzi che non è certo da scoprire e un talento come Marilungo che ha già fatto vedere le sue notevoli potenzialità.

ALLENATORE - Dare un giudizio sul mister dopo solo qualche amichevole sarebbe a dir poco avventato, commentai positivamente il suo arrivo e di certo non può essere questo poco esaltante precampionato a far rivedere la mia posizione, tuttavia la Samp vista finora è sembrata in evidente affanno specie per ciò che concerne la manovra offensiva, nelle tre amichevoli "serie"disputate le volte che abbiamo tirato in porta si contano sulle dita di una mano...purtroppo come ho scritto prima abbiamo un centrocampo formato da giocatori con pochissima propensione offensiva, forse il solo Guberti sembra avere nel suo repertorio doti e caratteristiche che potrebbero fruttare quei 6/7 gol che sarebbero tanta manna...già l'anno scorso non siamo stati di certo una macchina da reti, quindi mi aspetto che Di Carlo riesca a trovare la formula per renderci più incisivi in avanti, altrimenti se non segnano Antonio e il Pazzo si fa dura...
Riassumendo, questa SAMPDORIA purtroppo sembra leggermente inferiore nell'undici titolare rispetto a quella del quarto posto, ma come organico complessivo appare invece più forte: basterà per superare il Werder Brema e accedere ai gironi?

1 commento:

Ancosen ha detto...

Salve,

Sono il webmaster del sito http://www.calciometria.com

Volevo chiedervi se foste interessati ad uno scambio link.

Se eventualmente foste interessati, le informazioni per il link dovrebbero
essere le seguenti

URL: http://www.calciometria.com
Descrizione: Calciometria.com - Classifiche, Risultati e Statistiche da tutto il Calcio Mondiale

Grazie anche solo per il vaglio della possibilità.

In cambio inserirò un link nella pagina

http://www.calciometria.com/links.php

Saluti e Grazie,

P.S: non ho trovato un email a cui scrivere e quindi ho optato per i commenti.

Andrea
http://www.calciometria.com
Amministratore e Fondatore