" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

mercoledì 7 luglio 2010

Al via!

Ha avuto ufficialmente inizio ieri la stagione 2010/11 della SAMPDORIA.
Giocatori e staff tecnico si sono ritrovati nell'hotel del levante cittadino sede dei ritiri pre partita, dove a far gli onori di casa ci ha pensato il neo direttore Sergio Gasparin.
Ventinove i convocati da mister Di Carlo, tra loro molti giovani ( l'età media è bassissima, circa 24 anni! ) che probabilmente però andranno successivamente a fare esperienza altrove.
Pochissimi i volti nuovi, molti i ritorni come quelli di Stankevicius, Sammarco e Dessena, qualche assente giustificato come Cassano e Tissone e i nazionali reduci dai Mondiali che si aggregheranno al gruppo attorno al 20 luglio.
Da oggi e fino a venerdì la squadra si allenerà a Bogliasco ed eseguirà dei test fisici, mentre sabato la comitiva si trasferirà a Moena, sede del ritiro estivo per il nono anno consecutivo e vi rimarrà fino al 6 agosto.
Sul fronte mercato per il momento non ci sono sostanziali novità, anche se la società, come confermato dallo stesso Gasparin e ammesso da Di Carlo è al lavoro per completare l'organico: un esterno destro difensivo ( possibile un ritorno di Zauri ) e uno di centrocampo sono le lacune più urgenti da colmare, mentre per quanto riguarda le cessioni la situazione più delicata è quella relativa all'elvetico Ziegler, il cui contratto scade nel 2011.
Il biondo svizzero sta ancora valutando la proposta della dirigenza blucerchiata di prolungamento e conseguente ritocco dell'ingaggio: se acceterà bene, altrimenti verrà messo sul mercato ( le offerte non sembrano mancargli ) e si cercherà un sostituto.

3 commenti:

Bianco Su Nero ha detto...

no in realtà sono 10,5 milioni in 3 anni se decidiamo di riscattarlo.. e grazie a dio..
bonucci è valutato così perchè si è messo in mezzo moratti come al solito..

piuttosto, non è che ci date il pazzo? :D

Andrea ha detto...

Almeno per quest'anno non se ne parla:-)

yashal ha detto...

Anche la Lazio ha iniziato la stagione con il solito raduno. Speriamo bene! ciaoooo