" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

mercoledì 13 maggio 2009

Tutto in una notte...

Il Gran Giorno è finalmente arrivato!
Tra circa 9 ore Lazio e SAMPDORIA scenderanno in campo per la finale di Coppa Italia.
Per la partita dell'anno Mazzarri può contare sull'intera rosa a disposizione, ad eccezione degli infortunati Bellucci e Da Costa: coi recuperi di Lucchini, Sammarco e Accardi si va verso la formazione tipo, con Raggi preferito a Padalino nel ruolo di esterno destro.
Nella Lazio mancherà lo squalificato Matuzalem ma Delio Rossi può sorridere per il recupero di Foggia e di Pandev, che farà coppia in avanti con Zarate.
Inutile dire che l'attesa per questa sfida è spasmodica, io stesso che non sono più giovanissimo e che pensavo di essere ormai vaccinato alle emozioni calcistiche stanotte ho dormito pochissimo, divorato da un'adrenalina e da una tensione senza eguali.
Stasera saremo in circa 2omila a spingere i nostri ragazzi verso la conquista di quel trofeo che non solo vorrebbe dire tornare a vincere dopo 15 ANNI ma significherebbe conquistare un posto nella prossima Europa League!
Lazio e Samp tutto sommato si equivalgono, anche nel loro andamento in campionato: squadre dall'ottimo potenziale offensivo ma tremendamente fragili in difesa, dove insieme hanno incassato quasi 100 reti!
Difficile quindi fare un pronostico, anche se il fattore campo può far leggermente pendere la bilancia dalla parte biancoceleste.
Quest'anno in Coppa Italia gli episodi spesso ci sono girati a favore: speriamo che anche stasera la Dea Bendata volga il suo sguardo verso la Curva Sud gremita di migliaia di cuori blucerchiati...
FORZA RAGAZZI !!!!!

2 commenti:

yashal ha detto...

Andreeeeeee...sei pronto?

Antonio ha detto...

Ai rigori, ogni pronostico è azzardo. Grandi entrambe le squadre, davvero.

Ps: ho linkato te e yarshal nel mio post sulla partita :)