" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 18 maggio 2009

Onorevole k.o.

Fiorentina - SAMPDORIA 1-0
Marcatore: 21' Gilardino

SAMPDORIA: Mirante; Ferri ( 73' Campagnaro ) Gastaldello, Raggi; Padalino, Dessena ( 82' Sammarco ) Palombo, Delvecchio, Ziegler; Pazzini, Marilungo ( 69' Mustacchio ) All. Mazzarri

Fiorentina ( 4-2-3-1 ): Frey; Zauri, Gamberini, Dainelli ( 26' Kroldrup ) Pasqual; Felipe Melo ( 55' Donadel ) Montolivo; Semioli, Jovetic, Vargas ( 78' Gobbi ); Gilardino All. Prandelli

Arbitro: Gervasoni di Mantova
Ammoniti: Raggi, Ferri, Sammarco
Angoli: 3-1
Note: spettatori paganti 13.360, incasso di € 186.931; abbonati 24.465

Come ampiamente prevedibile la SAMPDORIA torna a mani vuote dalla trasferta di Firenze...
Prevedibile perchè troppo diverse le motivazioni delle due squadre in campo: da una parte i viola, impegnati nella lotta per un posto in Champions League, dall'altra i blucerchiati ormai demotivati e soprattutto stanchi e scarichi dopo la finale di Coppa Italia.
Ne è venuta fuori una partita giocata al piccolo trotto, con i padroni di casa che una volta passati in vantaggio con Gilardino si sono limitati a controllare e una SAMPDORIA che, per quanto possibile, ha cercato di limitare i danni e a punzecchiare la retroguardia gigliata soprattutto col grande ex Pazzini, desideroso di mettersi in mostra davanti ai suoi vecchi tifosi.
Viste le condizioni psicofisiche quindi un k.o. fin troppo onorevole con un pò di rammarico per quel mezzo miracolo di Frey nel finale che vedeva il portiere francese respingere un bel calcio di punizione di Ziegler, certamente tra i pochi da salvare di questo afoso e malinconico pomeriggio fiorentino...

3 commenti:

http ha detto...

Dalla Samp non ci si poteva aspettare troppo, siamo usciti a testa alta lo stesso, i Genoani dicono che è un comportamento da indegni allora anche i loro fratelli Napoletani lo sono dato che han fatto vincere il Toro...Oppure loro l'anno scorso sul finire del campionato...Comunque pensiamo al futuro, battiamo l'Udinese per chiudere bene almeno l'ultima in casa e poi spazio al futuro.

Andrea ha detto...

Caro http
non mi dirai che dai peso a quel che pensano e dicono i tifosi di una squadra famosa in Italia per essere stata recentemente retrocessa a causa di un illecito sportivo:-)
Per il resto d'accordissimo con te, battiamo l'Udinese e cominciamo a pianificare il futuro...ciao!

yashal ha detto...

Beh! era decisamente scontata questa sconfitta. La Samp non si giocava nulla in quel di Firenze dove i viola cercano un posto in League...ciaoo