" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

mercoledì 14 gennaio 2009

Si recupera Roma - Samp Ufficiale: preso Pazzini!

Roma - SAMPDORIA atto secondo.
Si recupera stasera l'incontro valido per la nona giornata di campionato che venne interrotto lo scorso 29 ottobre dopo soli 6' a causa di un nubifragio che rese impraticabile il campo.
Mazzarri dovrà fare a meno di Campagnaro ( per fortuna meno grave del previsto l'infortunio dell'argentino: si tratta solo di un risentimento muscolare ) ma recupera Pieri mentre Palombo dovrebbe ancora una volta partire dalla panchina.
Stankevicius favorito su Padalino per il ruolo di esterno destro.
Non sarà disponibile il neo acquisto Raggi perchè il giorno della partita sospesa non compariva fra i tesserati.
Nella Roma Spalletti dovrà fare a meno, oltre che di capitan Totti, dell'ex Tonetto, di Okaka e del portiere Doni infortunati e degli squalificati Mexes e Vucinic; non al meglio della condizione Cassetti, Aquilani e Menez che partiranno così dalla panchina.
Formazione quindi pressochè obbligata per il tecnico toscano che schiererà Baptista come unica punta supportato da Pizarro e Perrotta e un centrocampo a tre formato da Taddei, De Rossi e Brighi, mentre tra i pali ci sarà Artur.
Come detto si ricomincerà dal 6' del primo tempo, quindi diciamo che dovremo resistere per soli 84'...battute a parte è chiaro che il pronostico penda dalla parte della Roma, squadra che fino al giorno della sospensione era forse quella più in crisi del torneo.
I giallorossi però si sono gradatamente ripresi anche se nelle ultime due partite hanno raccolto un solo punto, ruolino di marcia che ha un pò rallentato la rincorsa al quarto posto, ormai obiettivo dichiarato della compagine capitolina.
Le tante assenze, su tutte quelle di Totti e Vucinic mi regalano però un pò di ottimismo per stasera, anche se servirà una SAMPDORIA ben diversa da quella vista a Udine per sperare di cogliere un risultato positivo.

Ma in queste ultime ore la partita di stasera è quasi messa in secondo piano rispetto al colpaccio di mercato messo a segno oggi dalla società blucerchiata: dalla Fiorentina è stato infatti acquistato per 8 milioni l'attaccante Giampaolo Pazzini, mentre ai viola va in prestito Emiliano Bonazzoli.
Cresciuto nel vivaio dell'Atalanta, Pazzini, 24 anni, dal 2005 vestiva la maglia dei gigliati con i quali in campionato ha collezionato 107 presenze e 25 reti; attaccante tecnico e dinamico, è considerato dagli addetti ai lavori un talento ancora inespresso.
Chiuso dall'arrivo di Gilardino, il Pazzo ha deciso di lasciare la Fiorentina e di approdare alla Samp dove, a fianco di Cassano, ha la ghiotta opportunità di esplodere definitivamente.
Ho sempre ritenuto Pazzini un ottimo attaccante, anche se i suoi ultimi due anni non molto brillanti mi hanno fatto in parte ricredere: comunque sono soddisfatto del suo arrivo, una punta ci voleva assolutamente e il pesante investimento fatto dalla società ( il più costoso dell'era Garrone ) è un segnale forte, quel che ci voleva per ridare entusiasmo a un ambiente forse eccessivamente depresso.
Lascia invece Genova dopo tre stagioni e mezzo Emiliano Bonazzoli: da un punto di vista umano sono dispiaciuto perchè l'ariete di Asola è stato sfortunatissimo, due gravi infortuni ne hanno pesantemente condizionato il rendimento, soprattutto il primo patito all'inizio del 2006, proprio nel momento migliore dell'ex reggino...ma ormai qui il suo tempo era finito, si notava chiaramente che il giocatore, non sentendo più attorno a se la fiducia dell'ambiente, scendeva in campo senza la necessaria grinta.
Ed è per questo che, oltre a dare il benvenuto al Pazzo ( che verrà presentato domani alle 12 ) mando un caloroso ringraziamento ad Emiliano per quel che ha fatto per la mia maglia...

2 commenti:

yashal ha detto...

Ottimo acquisto. Daje fatemi un regalino stasera.

Entius ha detto...

Credo che sia un'ottimo acquisto. Pazzini è l'attaccante che vi mancava per fare coppia con Cassano.

www.calciorum.blogspot.com