" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

lunedì 15 dicembre 2008

La vittoria dell'orgoglio

Reggina - SAMPDORIA 0-2
Marcatori: 75' rig Bellucci; 81' Padalino
Ammoniti: Cozza, Corradi, Lanzaro, Sammarco, Lucchini.
Angoli : 3-6
Note: paganti 2.506, incasso di € 11.339.50; abbonati 8.690

Prima vittoria esterna della stagione per la SAMPDORIA che espugna il Granillo con pieno merito grazie ad un convincente secondo tempo.
I primi 45' sono tutto sommato equilibrati anche se i padroni di casa hanno le occasioni migliori, clamorosa quella che capita dopo un rimpallo sui piedi di Barreto che da ottima posizione calcia incredibilmente a lato.
La ripresa invece è un monologo dei blucerchiati, che dopo aver sfiorato il gol con Pieri e Padalino passano grazie a un penalty realizzato da Bellucci per fallo di Cirillo su Cassano.
La Reggina, che sullo 0-0 aveva colpito in maniera fortuita una traversa con Corradi, non riesce a organizzare una valida reazione e per la Samp è facile affondare in contropiede: il raddoppio è cosa fatta all'81', perfetto l'assist di Cassano per Padalino che da pochi passi non può fallire.

Una vittoria meritata quella della SAMPDORIA, arrivata nel momento più difficile della stagione: un successo che testimonia di come questo gruppo, aldilà degli evidenti limiti tecnici ai quali spero possa venir posto rimedio nel mercato di gennaio ( anche se non sono molto fiducioso...) abbia dentro di se qualità morali importanti come la grinta e l'orgoglio, doti fondamentali per poter risalire la china in classifica.
Non c'è tempo però per festeggiare: tra 48 ore si torna in campo, a Marassi arriva il Siviglia per l'ultima, decisiva sfida di Coppa Uefa.

Pagelle Samp:
- Mirante 6: sostituisce all'ultimo momento Castellazzi, si fa trovare pronto.
- Lucchini 6: un pò in sofferenza davanti ai guizzi di Brienza, ma nel complesso tiene.
- Gastaldello 6: vince il duello con Corradi.
- Accardi 6.5: finalmente concentrato e cattivo.
85' Campagnaro: s.v.
- Padalino 6.5: a tratti incontenibile, deve diventare più concreto, segna la sua prima rete in serie A.
- Sammarco 6: un bel secondo tempo che riscatta una prima frazione opaca.
- Dessena 5.5: piuttosto pasticcione e sempre troppo irruento, esce per un infortunio che ha fatto temere il peggio.
42' Stankevicius 6: positivo in un ruolo non suo.
- Ziegler 5.5: anche per lui posizione non congeniale, si dà da fare con risultati mediocri.
- Pieri 6: sbaglia due gol clamorosi, ma la sua spinta è costante.
- Bellucci 6: primo tempo invisibile, cresce come tutti nella ripresa, freddo sul rigore.
83' Fornaroli : s.v.
- Cassano 6.5: pur controllato bene dalla retroguardia reggina riesce ad accendere la luce e a mettere lo zampino in tutte le azioni offensive della Samp.
All. Mazzarri 6.5: bravo a ricaricare il gruppo dopo una settimana tremenda.

Pagelle Reggina ( 4-3-1-2 ): Campagnolo 6; Cirillo 6 Lanzaro 5.5 Santos 6 Costa 5.5 ( 85' Ceravolo s.v. ); Tognozzi 5.5 ( 67' Alvarez 5.5 ) Carmona 5 Barreto 5.5; Cozza 5 ( 67' Di Gennaro 5.5 ); Corradi 5 Brienza 6 All. Orlandi 5.5
Arbitro: Gava di Conegliano Veneto: 6

2 commenti:

Juan y Fer ha detto...

Hello Andrea,
it will be a difficult game for Samp, cause Sevilla will play 100%,cause it needs a draw and it will play hard and with the best players-i suppose that the coach will do not comitt the same mistakes as when Sevilla played against FC Barcelona-.So, you will see: Palop-he is an excellente goalkeeper-; Konko, Squillaci, Escude and Fernando Navarro-for Samp, it will better if Mosquera plays as central defender or right back, but I think that he will on the bench-; a hard midfielder with 5 players: Renato, Romaric, Maresca-it could a good news for Samp if Fazio plays and one of these 3 central midfielders star the game on the bench-, Jesus Navas-he is very dangerous and elegant right midfielder- and Adriano-he can play as left mifidelder and back-; one striker, Luis Fabiano....So, good team and besides it is playing well and it is in the 3 position of the Spanihs League.
We will see if Cassano and Belluci can score any goal against this experience defensive line.
Saluti,
http://saqueneutral.blogspot.com/

yashal ha detto...

Meritavate la vittoria..bravi!