" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

martedì 7 ottobre 2008

Sorteggio Uefa: girone di ferro per la Samp

Si sono svolti in tarda mattinata a Nyon i sorteggi per la composizione dei gironi di qualificazione ai sedicesimi di finale di Coppa Uefa.
La SAMPDORIA, inserita nella terza fascia ( le 40 squadre erano suddivise in cinque fasce ) è stata sorteggiata nel gruppo C e se la vedrà con gli spagnoli del Siviglia, i tedeschi dello Stoccarda, i serbi del Partizan Belgrado e i belgi dello Standard Liegi.
Questo il calendario dei blucerchiati:
23 ottobre: Partizan Belgrado - SAMPDORIA
6 novembre: riposo
27 novembre: SAMPDORIA - Stoccarda
3 dicembre: Standard Liegi - SAMPDORIA
18 dicembre: SAMPDORIA - Siviglia

Sulla carta è un girone durissimo, forse il peggiore che ci potesse capitare...il Siviglia ha vinto per due volte consecutive la Coppa Uefa, nel 2006 e nel 2007: è attualmente terzo nella Liga e annovera tra le sue fila giocatori del calibro di Konè, Luis Fabiano, Kanoutè, il connazionale Maresca e due vecchie conoscenze del calcio italiano quali Konko e Chevanton.
Lo Stoccarda solo tre giorni fa ha travolto in casa il Werder Brema, è secondo in Bundesliga e tra gli elementi più rappresentativi si possono citare il portiere Lehmann, il centrocampista turco Basturk e gli attaccanti Mario Gomez e Marica, quest'ultimo a mio parere uno dei giovani più forti nel panorama europeo...
Il Partizan Belgrado sta dominando il campionato serbo, al momento non ricordo individualità particolari in questa compagine, posso però già immaginare l'ambiente che ci sarà quando andremo ad affrontarli in casa loro...
Dello Standard Liegi so pochissimo, se non sbaglio però è anch'esso primo in classifica e nei preliminari di Champions League è stato sconfitto dal Liverpool solo ai tempi supplementari...Pessimo sorteggio quindi, anche se per la Samp attuale qualsiasi avversario rappresenterebbe un ostacolo proibitivo...la qualificazione ad oggi appare davvero una chimera ( passano le prime tre ) ma ogni pronostico e valutazione ad oggi è alquanto prematura.

In questo periodo poco felice per i colori blucerchiati, le buone notizie arrivano ancora una volta dal settore giovanile e segnatamente dalla formazione Primavera che domenica scorsa, battendo l' Atalanta ai rigori si è aggiudicata la Supercoppa di categoria...

5 commenti:

Entius ha detto...

In effetti vi è capitato un girone niente male. Quante sqaudre si qualificano? Due o tre?

www.calciorum.bogspot.com

Andrea ha detto...

Si qualificano le prime tre...sarà durissima!

yashal ha detto...

Che peccato..come al solito il Milan becca le migliori sia in champions ke in uefa..ciao

ps ricordo la discussione riguardo Lotito!!

Andrea ha detto...

Bè il Milan era in prima fascia quindi è normale che abbia beccato squadre sulla carta più abbordabili...ciao!

francescomisc ha detto...

Le competizioni europee arricchiscono gli atleti in campo di una energia supplementare. Tutto può succedere! Forza Antonio Cassano!!!

ciao a tutti

www.interclubacquaviva.blogspot.com