" Si è tifosi della propria squadra perchè si è tifosi della propria vita, di se stessi, di quello che si è stati, di quello che si spera di continuare a essere. E' un segno, un segno che ognuno riceve una volta per sempre, una sorta di investitura che ti accompagna per tutta la vita, un simbolo forte che si radica dentro di te, insieme alla tua innocenza, tra fantasia, sogno e gioco."

sabato 22 marzo 2008

Oggi col Cagliari: Volpi recupera

La Serie A anticipa ad oggi la sua trentesima giornata e la SAMPDORIA ospita il fanalino di coda Cagliari.

Mazzarri dovrà fare a meno degli squalificati Cassano, Lucchini e Delvecchio e degli infortunati Montella e Campagnaro. Rientra Franceschini dopo la squalifica e fortunatamente c'è da segnalare il recupero di Volpi: il Capitano, dopo la memorabile gara di mercoledì a San Siro, ha smaltito il trauma contusivo alla caviglia sinistra e dovrebbe giocare fin dal primo minuto.
In difesa ci sarà Sala che giostrerà da centrale con lo spostamento di Gastaldello sul centrodestra, mentre Bellucci dovrebbe anche oggi partire dalla panchina; a dar man forte a Bonazzoli con ogni probabilità sarà quindi Sammarco.

Nel Cagliari mancheranno invece l'infortunato Bianco e lo squalifcato Fini.
In dubbio l'ex Parola: non dovesse recuperare, l'allenatore Ballardini probabilmente arretrerà a centrocampo Cossu e inserirà Foggia nel tridente con Jeda e Acquafresca.

Partita che sulla carta potrebbe apparire scontata ma che al contrario nasconde non poche insidie. Il Cagliari nelle ultime giornate gioca bene e fa risultato, non a caso in questo girone di ritorno gli isolani hanno ottenuto ben 17 punti!
Solo un mese fa i sardi sembravano con un piede e mezzo in B, ora invece intravvedono una salvezza che avrebbe del miracoloso quindi è facile immaginare che gli uomini di Ballardini giocheranno col coltello tra i denti.
Particolare attenzione al bomber Acquafresca, centravanti dell' Under 21 che negli ultimi tempi vede la porta larghissima. Sono curioso di vedere all'opera Canini, difensore del quale un paio di stagioni fa si parlava benissimo ma che pare essersi un pò perso, complice anche un grave infortunio.

La Samp arriva a questo impegno caricata a mille dopo la splendida vittoria in casa del Milan: non penso che ci sia il pericolo di un rilassamento mentale, i ragazzi stanno dimostrando proprio da questo lato una grande forza quindi se gli ospiti saranno concentrati e determinati noi non saremo certo da meno...
L'eventuale quarta vittoria consecutiva potrebbe proiettarci verso traguardi solo poche settimane fa neanche pensabili...FORZA RAGAZZI !!!

3 commenti:

yashal ha detto...

Peccato x la samp ma era difficile oggi. Il cagliari deve salvarsi e gioca ogni partita come se fosse lo spareggio x la salvezza..ciao

francescomisc ha detto...

Buona pasqua amico sampdoriano

Andrea ha detto...

E'già un miracolo avere pareggiato...ciao francesco serena e felice Pasqua anche a te!